TikTok è l’app più scaricata al mondo nel primo trimestre del 2022

La crescita di TikTok è inarrestabile. In base al rapporto appena pubblicato da Sensor Tower, “Q1 2022: Store Intelligence Data Digest Report”, TikTok risulta essere l’app più scaricata al mondo nel primo trimestre del 2022. TikTok è stato scaricato più di 175 milioni di volte a livello globale nel primo trimestre dell’anno. Sull’App Store, TikTok ha avuto oltre 70 milioni di download, ottenendo il primo posto della classifica. Questa è la terza volta che TikTok supera i 70 milioni di download dall’App Store in un solo trimestre. L’applicazione è stata scaricata 115 milioni da Google Play Store. Con questi numeri, è stata la terza app più scaricata sul Play Store a livello globale.

Un successo senza precedenti

TikTok ha anche superato i 3,5 miliardi di download da quando è stata lanciata sul mercato. È la quinta app a raggiungere i 3,5 miliardi di download complessivi nonché l’unica non di proprietà della società madre di Facebook, Meta. Le prime cinque posizioni insieme a TikTok, infatti, sono occupate da Instagram, Facebook, WhatsApp e Telegram. Per farsi un’idea del successo, basta pensare che nessuna app ha avuto più download di TikTok dall’inizio del 2018. In riferimento al mercato degli Stati Uniti, TikTok è stata l’app più scaricata con 19 milioni di download complessivi. L’app è stata la migliore negli Stati Uniti dal primo trimestre del 2021. Di questi 19 milioni di download complessivi, 13 milioni provengono dal solo App Store.

Nuove funzionalità in arrivo

TikTok ha superato i 10 milioni di download sull’App Store per nove trimestri. I numeri di download di TikTok sono vicini ai 6 milioni sul Google Play Store. Ed è stata l’app migliore sul Play Store negli ultimi tre trimestri.
TikTok, diventata famosa per la possibilità di condividere brevi video, è la piattaforma di social media in più rapida crescita. È costantemente una delle app più scaricate a livello globale. E ancora una volta, TikTok è diventata l’app più scaricata al mondo nel primo trimestre del 2022. Le sue tendenze e il suo algoritmo originale sono tra i fattori che ne hanno decretato il successo.  Oltre a ciò, ByteDance, la società madre di TikTok, ha costantemente aggiunto nuove funzionalità. Tra queste, una delle più recenti aggiunte riguarda il  pulsante Non mi piace nei commenti. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.